Anci Lombardia



Notizie Circolari Multimedia Dipartimenti AGENDA BILANCIO SOCIALE EUROPA

Chi Siamo Organi Come associarsi Contatti Newsletter Lavora con noi Amministrazione trasparente

Area riservata
CIRCOLARI

Circolare n. 243/17

Referendum regionale 2017 – Informativa n. 35

20 Ottobre 2017

Circolare n. 243/17

Milano, 20 ottobre 2017
Circolare n. 243/17 
Ai Signori
Sindaci
Segretari Comunali
Responsabili Servizi Elettorali
Comuni della Lombardia
e p.c.
Organi ANCI Lombardia

Oggetto: Referendum regionale 2017 – Informativa n. 35

Gentilissimi,
Regione Lombardia per seguire le operazioni di voto ha organizzato una sala operativa dove anche i rappresentanti di ANCI saranno presenti. I Presidenti di ogni sezione in caso di problemi
dovranno rivolgersi direttamente al Comune. In caso di problematiche di carattere tecnico legate specificatamente alle Voting Machine o agli Audit Kit, dovranno rivolgersi al tecnico presente presso il plesso interessato che nel caso attiverà i suoi livelli superiori. Se invece dovessero sorgere problematiche legate alla mancanza di materiali o quant’altro, i Comuni dovranno rivolgersi all’UTR di competenza che eventualmente attiverà direttamente  la sala operativa regionale.

In considerazione delle numerose istruzioni che sono state inviate direttamente ai Comuni e ai Referenti dei Servizi Elettorali, tutt’ora ancora visionabili sui portali: www.anci.lombardia.it e www.referendumautonomia.regione.lombardia.it,   si prega vivamente di fare richieste telefoniche per problemi che non trovano soluzione in tutta la documentazione che vi è stata trasmessa.

 

Infine, si coglie l’occasione per trasmettere in calce alcune ultime FAQ, nonché l’avviso delle deroghe per i componenti di seggio alle limitazioni del traffico previste dalle ordinanze sindacali a causa dell’inquinamento atmosferico.

Cordiali saluti,                                                                           
Rinaldo Redaelli, Vice Segretario generale Anci Lombardia

 

Alle forze dell’ordine che presidiano i plessi elettorali, bisogna garantire oltre all’alloggio anche il vitto?

No, per quanto riguarda il vitto le Prefetture di competenza sigleranno apposite convenzioni che le forze dell’ordine potranno utilizzare. Tali costi saranno rendicontati al Ministero degli Interni e rimborsati da Regione Lombardia.

 

I Digital Assistant, ovvero i tecnici informatici reclutati dalla Società fornitrice delle Voting Machine, dovranno prestare servizio sino alla conclusione delle operazioni di seggio?

Sì, i Digital Assistant devono affiancare il Presidente di Seggio sino alla conclusione delle operazioni di seggio e fino alla riconsegna delle Voting Machine.

 

I Comuni che hanno il controllo cartaceo come posizionano l’audit kit (stampante con urna)?

L’audit kit ha un cavo di collegamento alla Voting Machine lungo 5 metri (come quello del pulsante del Presidente) ed è dotato di prese USB ai due capi(una standard e una tipo B, come i cavi per le normali stampanti). Il cavo da utilizzare è ESCLUSIVAMENTE quello fornito in dotazione. I presidenti posizioneranno la stampante nella posizione che ritengono di minor impatto per un’agevole accesso alla cabina elettorale.

 

Il Presidente di seggio deve compilare il certificato di avvenuta partecipazione al voto solo per i richiedenti o per tutti gli elettori?

Il Presidente deve certificare l’apposita attestazione di voto di ogni votante.

ANCI Lombardia © 2018  |  C. fiscale 80160390151  P. Iva 04875270961