Anci Lombardia



Notizie Circolari Multimedia Dipartimenti AGENDA BILANCIO SOCIALE EUROPA

Chi Siamo Organi Come associarsi Contatti Newsletter Lavora con noi Amministrazione trasparente

Accedi
CIRCOLARI

Circolare n. 57/18

Corso formativo gratuito per la professionalizzazione delle stazioni appaltanti e delle centrali di committenza

14 Febbraio 2018

Circolare n. 57/18

Milano, 14 febbraio 2018
Prot.n. 589/18
Circolare n. 57/18
Ai Signori
Sindaci
Assessori ai Lavori Pubblici
Responsabili di settore
e, p.c. Organi ANCI Lombardia

Oggetto: Corso formativo gratuito per la professionalizzazione delle stazioni appaltanti e delle centrali di committenza

Nell’ambito della collaborazione e della cooperazione istituzionale con la Regione Lombardia, sui temi dell’urbanistica e dell’edilizia, Anci Lombardia comunica questa importante attività, coordinata dalla Regione, sulla formazione delle stazioni appaltanti, con particolare riferimento alle innovazioni introdotte dal nuovo Codice degli appalti e dalle linee guida ANAC.
Le sessioni formative, distinte negli ambiti “servizi/forniture” e “lavori” per consentire una maggior focalizzazione, sono articolate su 4 giornate per 30 ore complessive in aula presso la Sala Solesin di Palazzo Lombardia e prevedono una partecipazione massima di 90 tecnici per ciascuna sessione. La prima sessione formativa, dedicata all’ambito “lavori”, si svolgerà nei giorni 6, 8, 20 e 22 marzo. Ai fini della partecipazione saranno prioritariamente selezionati fino ad un massimo di 50 dipendenti di Comuni Capoluogo, Unioni dei Comuni ed enti operanti come centrali di committenza (ai sensi del nuovo Codice dei contratti pubblici). 
Nel caso in cui dovessero pervenirci domande, con le caratteristiche di cui sopra, superiori alla disponibilità, verrà presa in considerazione la possibilità di replicare l’iniziativa nei giorni 10, 12, 17 e 19 aprile.
L’ambito dedicato al tema “servizi/forniture” sarà invece oggetto della sessione formativa che si terrà nei giorni 9, 11, 16 e 18 aprile sempre presso la sala Solesin di Palazzo Lombardia.
Ai fini del rilascio dell’attestazione di superamento del corso è richiesta una partecipazione minima del 70% sul monte ore complessivo del modulo formativo, oltre al superamento di un test finale.
La finalità di questo corso è quella della formazione specialistica relativa ai contratti pubblici così come rielaborati dal nuovo Codice degli appalti. Tra gli obiettivi, oltre a quelli previsti dal documento sulla strategia per la riforma degli appalti pubblici, approvato dal Comitato interministeriale per gli affari europei (CIAE) in data 14 dicembre 2015, si evidenzia il riscontro con la disciplina di qualificazione delle stazioni appaltanti, che lega requisiti quali la capacità di programmazione e progettazione, la capacità di affidamento e la capacità di verifica sull'esecuzione e controllo dell'intera procedura, anche al grado di formazione ed aggiornamento del personale che opera all’interno della stazione appaltante.
Rimanendo in attesa di un vostro riscontro, vi chiediamo di segnalarci i nominativi dei responsabili da candidare, tenuto conto dei requisiti sopra specificati, distinguendo per ognuno l’ambito di interesse tra “servizi/forniture” o “lavori”. Pertanto alleghiamo domanda di partecipazione, da restituire via mail all’indirizzo posta@anci.lombardia.it e lo schema generale del programma didattico.

Cordiali saluti.
Rinaldo Redaelli
Vice Segretario Generale ANCI Lombardia

ANCI Lombardia © 2019  |  C. fiscale 80160390151  P. Iva 04875270961