Anci Lombardia



Notizie Circolari Multimedia Dipartimenti AGENDA BILANCIO SOCIALE EUROPA

Chi Siamo Organi Come associarsi Contatti Newsletter Lavora con noi Amministrazione trasparente

Accedi
NOTIZIE

ASSEMBLEA REGIONALE

Scanagatti: "luci e ombre nella legge di stabilità, attendiamo chiarezza"

19 Ottobre 2015

"Anci Lombardia voce autorevole, necessaria unità dei Comuni"

Mancano dieci giorni alla Assemblea nazionale ANCI di Torino e il Presidente di ANCI Lombardia, Roberto Scanagatti, nel corso dell'Assemblea regionale a Milano, rileva come in questi anni l'Associazione lombarda è diventata "una voce autorevole in tutti i contesti. Il lavoro che quotidianamente svolgono gli amministratori è sempre più fondamentale e ANCI Lombardia intende continuare a supportarlo, in modo indipendente e libero. Per questo l'Associazione, anzichè essere indebolita come vorrebbero alcune posizioni politiche, deve diventare sempre più forte".
Le osservazioni di Scanagatti concludono una relazione dedicata alle attese sull'imminente legge di stabilità, che preoccupa, poiché "la prima impressione è che ci siano luci, ma anche ombre. Aspettiamo di capire quali strumenti verranno attivati per compensare l'eliminazione delle tasse sulla prima casa, punto su cui non c'è ancora chiarezza".
Sul piatto delle richieste dei comuni, il presidente di ANCI Lombardia aggiunge la questione del patto di stabilità, in merito al quale "è il momento di dirgli addio. I numeri ci dicono che questo patto genera, in particolare per i piccoli comuni, più danni che benefici". 
Infine Scanagatti chiede che ai Comuni venga riconosciuto il loro ruolo istituzionale poiché "Troppe volte, nel passato, hanno subito forti pulsioni centralistiche dello Stato e da parte delle regioni. Questo processo si deve arrestare: non possiamo avere funzioni di esecutori di decisioni altrui o, peggio, di gabellieri".

ANCI Lombardia © 2019  |  C. fiscale 80160390151  P. Iva 04875270961