Anci Lombardia



Notizie Circolari Multimedia Dipartimenti AGENDA BILANCIO SOCIALE EUROPA

Chi Siamo Organi Come associarsi Contatti Newsletter Lavora con noi Amministrazione trasparente

Area riservata
NOTIZIE

Enti locali

Direttivo Anci Lombardia: il 2018 dei Comuni fondato su "autonomia e responsabilità"

21 Dicembre 2017

Approvati i budget di Anci Lombardia e di AnciLab

L'ultima riunione del 2017 del Consiglio Direttivo di Anci Lombardia è stata l'occasione per fare il punto sulle partite aperte e per lanciare l'Associazione verso gli impegni del 2018, che, come ha auspicato Pier Attilio Superti, Segretario Genelare di Anci Lombardia, "potrà essere l'anno in cui cominciare davvero a scrivere una nuova stagione per i Comuni italiani e lombardi, fondata su autonomia e responsabilità".
La riflessione prende le mosse dalle recenti manovre di finanza pubblica che, sebbene non abbiano risolto i problemi degli Enti locali, hanno permesso di dare ossigeno alle casse comunali e di guardare al futuro anche in funzione di progetti e iniziative realizzabili.
Quello che ora chiedono i Sindaci lombardi, come hanno fatto nei recenti incontri con i parlamentari in occasione della elaborazione della legge di bilancio dello Stato, è una maggiore semplificazione amministrativa è un aumento della autonomia nella gestione delle risorse.
In questo quadro si inserisce anche il percorso che sta portando avanti Regione Lombardia in merito alla maggiore autonomia regionale, sul quale l'Associazione dei Comuni vuole contribuire sulla base della propria autonoma lettura e rappresentanza dei Comuni.

Dopo queste considerazioni l'assemblea di Anci Lombardia ha dato l'ok alle linee di indirizzo e ai budget previsionali di Anci Lombardia e di AnciLab, che per il 2018 saranno impegnate a rilanciare la rappresentatività dei Comuni e i servizi per le amministrazioni, promuovendo iniziative e progetti legati alla formazione, al supporto dei piccoli comuni, all'assistenza per la realizzazione della gara del gas, alle politiche giovanili, ai progetti europei.

Federica Bernardi, vicepresidente di Anci Lombardia, considerando il lavoro svolto e i traguardi attesi, ha ringraziato "a nome di tutto l'ufficio di presidenza e del Consiglio Direttivo, la struttura e le persone che si spendono per l'associazione garantendo servizi qualificati e una situazione economica-finanziaria in attivo, senza problemi gestionali".

ANCI Lombardia © 2018  |  C. fiscale 80160390151  P. Iva 04875270961