Anci Lombardia



Notizie Circolari Multimedia Dipartimenti AGENDA BILANCIO SOCIALE EUROPA

Chi Siamo Organi Come associarsi Contatti Newsletter Lavora con noi Amministrazione trasparente

Area riservata
NOTIZIE

BANDI

Avviso pubblico selezione 1 esperto monitoraggio e valutazione per progetto Greenfest Life

8 Dicembre 2017

Domande entro le ore 16 di venerdì 12 gennaio

AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER TITOLI E COLLOQUIO DI N. 1 ESPERTO DI SISTEMI DI MONITORAGGIO E VALUTAZIONE PER MONITORAGGIO COMPLESSIVO DELLE ATTIVITA’ E IMPATTI NELL’AMBITO DEL PROGETTO GREENFEST LIFE 16 GIE/IT/000748

Premesso
- che ANCI Lombardia ha sottoscritto in data 06 giugno 2017 quale ente capofila il progetto GreenFEST – Green Festivals and Events Through Sustainable Tenders;
- che il progetto GreenFEST si pone l’obiettivo di trasmettere le buone pratiche di Green Public Procurement ad amministrazioni pubbliche e operatori privati operanti nel settore della cultura;
- che il progetto GreenFEST vede come coordinatore beneficiario del progetto ANCI Lombardia e come partner i Comuni di Bergamo, Cremona, Fano, Fondazione Ecosistemi, Federculture, Associazione Tecla, Associazione Culturale Time in Jazz, Consorzio Villa Reale e Parco di Monza;
- che ANCI Lombardia non dispone al suo interno di personale dotato di specifiche competenze in relazione al progetto europeo in oggetto e che pertanto si rende necessario provvedere alla selezione di n° 1 esperto in Sistemi di Monitoraggio e Valutazione sulle attività e gli impatti del progetto Green FEST all’interno del programma LIFE16 con codice LIFE 16 GIE/IT/000748.

TUTTO QUANTO PREMESSO
Rende noto

che intende conferire un incarico per lo svolgimento di attività di monitoraggio e valutazione nell’ambito del progetto GreenFEST finanziato dall’Unione Europea.

Oggetto dell'incarico
Sviluppo dell’attività di monitoraggio e valutazione prevista dal progetto GreenFEST  finalizzata a garantire la qualità del progetto in termini di efficacia dei risultati (impatto).
A titolo esemplificativo e non esaustivo si specificano qui di seguito gli obiettivi dell’attività oggetto dell’incarico, nonché i prodotti da realizzare e i relativi strumenti: 
OBIETTIVI del MONITORAGGIO
1. Verifica dell’efficacia del progetto
2. Verifica dei primi effetti sui beneficiari
3. Analisi di eventuali fattori esterni
PRODOTTI
• Elaborazione ed implementazione di un piano di monitoraggio complessivo del progetto GreenFEST contenente indicazioni e strumenti per la raccolta dei dati oltre a indicatori specifici per la valutazione dell’impatto del progetto stesso;
• produzione di n. 3 rapporti di monitoraggio interno;
• produzione di un ulteriore rapporto intermedio e di un rapporto finale di monitoraggio (il report finale conterrà una valutazione della rilevanza delle attività svolte e la loro coerenza, efficacia, efficienza, sostenibilità e impatto);
• redazione dello studio e valutazione dell’impatto socio-economico del progetto. 
STRUMENTI
• Analisi documentale prodotta dal progetto;
• verbali delle riunioni e dei meeting;
• osservazione diretta;
• questionari di soddisfazione;
• questionari di valutazione;
• interviste agli stakeholders;
• documenti di report.
Ulteriori documenti di approfondimento sono disponibili con i seguenti allegati:
- Sintesi progetto GreenFEST
- Azioni C.1 e C.2 specificatamente dedicate al Monitoraggio del Progetto GreenFEST.

Natura dell'incarico
L’affidamento dell’incarico sarà formalizzato mediante la stipula di un disciplinare d’incarico a P.IVA; nel contratto saranno specificati tutti gli aspetti riguardanti la natura e il contenuto dell'incarico stesso. L’incarico è destinato a realizzare quanto descritto a titolo esemplificativo e non esaustivo alla voce “Oggetto dell’incarico” del presente avviso e sarà coordinato dal responsabile del progetto GreenFEST di ANCI Lombardia. E’ comunque richiesta una presenza presso gli uffici di ANCI Lombardia per almeno 16 ore settimanali oltre a ulteriori presenze agli eventi e riunioni programmate dal progetto e dal responsabile coordinatore. 

Requisiti richiesti
Tutti i requisiti previsti per l'ammissione devono essere posseduti alla data di presentazione della domanda di partecipazione alla selezione stessa e la relativa documentazione richiesta deve essere allegata alla domanda di partecipazione, pena l’esclusione dalla selezione.
Coloro che intendono candidarsi devono presentare curriculum vitae in formato europeo debitamente datato e sottoscritto, corredato di fotocopia di documento di identità, che attesti ai sensi del D.P.R. 445/2000 il possesso dei seguenti requisiti:
1. cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea;
2. diploma di laurea vecchio ordinamento, laurea specialistica/magistrale del nuovo ordinamento preferibilmente in Scienze sociali e/o statistiche e/o titoli esteri corredati di una dichiarazione di equipollenza rilasciata dalla competente autorità italiana;
3. esperienza lavorativa qualificata e documentata, almeno quinquennale, nel settore del monitoraggio e valutazione/impatto di progetti. Costituisce titolo preferenziale l’esperienza almeno triennale nel monitoraggio e valutazione/impatto di progetti finanziati nell’ambito di programmi europei ad azione diretta, indiretta e/o di programmi e progetti finanziati dai Fondi Strutturali; costituisce un ulteriore elemento preferenziale l’aver ricoperto incarichi analoghi nell’ambito di progetti finanziati dal Programma LIFE;
4. buona capacità nell’utilizzo degli strumenti tecnologici e dei principali software di produttività d’ufficio;
5. ottima conoscenza della lingua inglese.

Durata dell'incarico
Il disciplinare di incarico avrà durata di 24 mesi dalla data dell’incarico.
Alla scadenza del succitato periodo l’incarico conferito si intende automaticamente risolto, senza necessità di recesso da parte di ANCI Lombardia.

Trattamento economico
Il compenso della prestazione professionale omnicomprensivo previsto è pari ad € 25.000,00 (venticinquemila//00) al lordo di oneri fiscali, oneri previdenziali e oneri riflessi.
Verrà corrisposto un rimborso spese di viaggio per le eventuali attività nel territorio italiano solo se espressamente autorizzate dal coordinatore del progetto di ANCI Lombardia o da un suo delegato.

Proprietà intellettuale
Tutti i documenti prodotti dal candidato prescelto nello svolgimento della prestazione saranno di proprietà di ANCI Lombardia che potrà disporne pienamente e liberamente, anche a mezzo di pubblicazioni Internet, fermo restando il diritto di autore a tutela della proprietà intellettuale.
L'incaricato è tenuto a mantenere segrete tutte le informazioni e i dati di cui venga a conoscenza nel corso della prestazione.

Modalità di partecipazione alla selezione
Coloro che intendono partecipare alla selezione dovranno presentare la documentazione completa di seguito elencata, pena esclusione dalla selezione:
• un curriculum formativo e professionale in formato europeo dettagliato, datato e sottoscritto, redatto ai sensi degli artt. 46 e 47 del D.P.R. 445/2000, con autorizzazione in calce al trattamento dei dati personali ai sensi della legge 196/2003 e corredato da fotografia;
• la fotocopia di un documento di identità in corso di validità;
• la domanda di partecipazione come da modulo A allegato al presente avviso.
La domanda, indirizzata ad ANCI Lombardia, riportante sull'esterno della busta o nell’oggetto della pec la dicitura “DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA SELEZIONE DI N. 1 ESPERTO DI SISTEMI DI MONITORAGGIO E VALUTAZIONE PER MONITORAGGIO COMPLESSIVO DELLE ATTIVITA’ E IMPATTI NELL’AMBITO DEL PROGETTO GREENFEST - LIFE 16 GIE/IT/000748” può essere inoltrata con una delle seguenti modalità:
- direttamente al Protocollo di ANCI Lombardia presso gli uffici di via Rovello n. 2 a Milano in orari d’ufficio (lun-giov dalle ore 9 alle ore 17.30; venerdì dalle 9 alle 16);
− tramite posta elettronica certificata (PEC), inviando la domanda in formato “.pdf” all'indirizzo PEC: info@pec.anci.lombardia.it (la domanda e la documentazione richiesta devono essere trasmessi come documenti allegati al messaggio di posta elettronica certificata).
Non saranno ammesse domande pervenute con altre modalità.

Termini di scadenza per la presentazione delle domande
La domanda, presentata secondo le modalità sopraindicate deve pervenire entro e non oltre le ore 16 del giorno 12 Gennaio 2018.
Non saranno tenute in considerazione, e comporteranno quindi l’esclusione dalla selezione, le domande pervenute oltre il termine prescritto. 

Modalità di selezione
La selezione sarà effettuata da una commissione appositamente costituita e avverrà per titoli tramite una procedura comparativa dei curricula, al fine di accertare il possesso della comprovata esperienza pluriennale e specifica professionalità citati alla voce “Requisiti richiesti” del presente avviso; successivamente sarà svolto un colloquio di approfondimento dei candidati in possesso dei requisiti richiesti. 
La valutazione operata dalla Commissione non darà luogo ad alcuna graduatoria di merito e l'Amministrazione si riserva la facoltà di non attribuire l'incarico qualora non si rinvengano candidati in possesso di professionalità adeguate alla posizione da ricoprire.
Verrà comunicato l’esito della selezione al candidato selezionato.
Informativa ai sensi dell’art. 13 d.lgs. 196/2003
Il trattamento dei dati raccolti viene effettuato con strumenti manuali, informatici o telematici, esclusivamente per fini istituzionali e precisamente in funzione e per i fini dei procedimenti di assunzione. La firma in calce al curriculum varrà anche quale autorizzazione al trattamento dei dati personali limitatamente e ai fini della presente procedura.
Titolare del trattamento è il Segretario di ANCI Lombardia Pier Attilio Superti. 

ANCI Lombardia © 2018  |  C. fiscale 80160390151  P. Iva 04875270961