Anci Lombardia



Notizie Circolari Multimedia Dipartimenti AGENDA BILANCIO SOCIALE EUROPA

Chi Siamo Organi Come associarsi Contatti Newsletter Lavora con noi Amministrazione trasparente

Area riservata
NOTIZIE

Mutui

Decaro alla Cdp: "Si apra nuova finestra di rinegoziazione dei mutui enti locali primo semestre 2017"

1 Agosto 2017

Il presidente Anci si ricollega alla disponibilità già evidenziata da Cdp ma non concretizzata

L’invito ad aprire una nuova finestra di rinegoziazione dei mutui degli enti locali da destinare alle posizioni non rinegoziate nel primo semestre 2017. E’ la richiesta che il presidente del’Anci Antonio Decaro rinnova al presidente di Cassa Depositi e Prestiti Claudio Costamagna, con una missiva che sottolinea come “l’alleggerimento degli oneri del servizio al debito costituisce un importante sollievo per le finanze comunali, ancora provate da una lunga fase di restirizone finanziaria".
Il presidente Anci si ricollega alla disponibilità già evidenziata da Cdp ma non concretizzata di aprire una nuova finestra di rinegoziazione dei mutui. Una richiesta quella di via dei Prefetti che richiama “la concomitanza di una serie di fattori segnalati dagli enti locali: dalle difficoltà ad approvare il bilancio di previsione nei termini a causa dei nuovi adempimenti della contabilità economico patrimoniale; all’imminente tornata elettorale di giugno ed alla specificità della situazione siciliana caratterizzata da difficoltà connesse anche al ritardo nell’approvazione del bilancio regionale“.

ANCI Lombardia © 2018  |  C. fiscale 80160390151  P. Iva 04875270961