Anci Lombardia



Notizie Circolari Multimedia Dipartimenti AGENDA BILANCIO SOCIALE EUROPA

Chi Siamo Organi Come associarsi Contatti Newsletter Lavora con noi Amministrazione trasparente

Area riservata
NOTIZIE

Welfare

Immigrazione, Pirotta: "i progetti Sprar stanno aumentando ma bisogna rivedere i criteri di distribuzione"

3 Gennaio 2018

Intervista del quotidiano Il Giorno al Presidente del Dipartimento welfare

"I migranti inquadrati nella rete Sprar sono solo il 10% del totale  ma il numero dei progetti sta crescendo. Presto dovrebbero partirne altri 15 in Lombardia"; è necessario però "rivedere i criteri di distribuzione, perché su alcuni territori la concentrazione è eccessiva. Inoltre il contributo economico per l' accoglienza non si sta dimostrando una leva sufficiente, di fronte alle resistenze di alcuni Comuni per ragioni politiche ed elettorali". Queste dichiarazioni di Graziano Pirotta, Presidente del dipartimento Welfare e Immigrazione di Anci Lombardia, sono riportate nell'articolo a firma di Andrea Gianni che questa mattina è stato pubblicato sul quotidiano "Il Giorno" (qui la versione web).

Oltre a fare il punto della situazione, nella pagina sono state pubblicate anche le testimonianze del Sindaco di Castelnuovo Bocca d’Adda, Marcello Schiavi, che ha presentato il progetto di accoglienza avviato localmente, e di Alice Moggi, Assessore ai Servizi sociali del Comune di Pavia, territorio che ospita un consistente numero di minori stranieri.

ANCI Lombardia © 2018  |  C. fiscale 80160390151  P. Iva 04875270961