Anci Lombardia



Notizie Circolari Multimedia Dipartimenti AGENDA BILANCIO SOCIALE EUROPA

Chi Siamo Organi Come associarsi Contatti Newsletter Lavora con noi Amministrazione trasparente

Area riservata
NOTIZIE

Sanità

Vaccini - Anci a Miur e Salute: emanare modalità operative per semplificazione scambio elenchi tra Asl e scuole

9 Febbraio 2018

La richiesta inoltrata con una lettera del segretario generale Veronica Nicotra

Emanazione tempestiva, da parte dei ministeri della Salute e dell’Istruzione, sentito il  garante  per  la protezione dei  dati personali, delle modalità operative per attuare la semplificazione degli adempimenti vaccinali finalizzati allo scambio degli elenchi tra le amministrazioni interessate. E’ quanto chiede il segretario generale Anci, Veronica Nicotra, tramite una lettera inviata ai capi di gabinetto Sabrina Bono (Miur) e Giuseppe Chinè (Salute).
“Tali modalità operative disposte dalla legge – scrive Nicotra – sono indispensabili per attuare le misure di semplificazione che prevedono lo scambio degli elenchi tra le amministrazioni interessate, in vista della scadenza fissata al 10 marzo per la trasmissione da parte delle scuole alle Asl”. Inoltre “la norma prevede che nelle Regioni e Province autonome, presso cui sono già state istituite anagrafi vaccinali è possibile, già a decorrere dall’anno scolastico 2018/2019, di anticipare la procedura semplificata per la trasmissione degli elenchi purché nel rispetto delle modalità operative congiuntamente definite dai ministeri della Salute e dell’Istruzione,  sentito il  garante  per  la protezione dei  dati personali ”.
Anci, infine, rimette ad una valutazione dei due ministeri interessanti anche l’opportunità di formalizzare le indicazioni relative alla frequenza, dopo il 10 marzo, dei servizi educativi e delle scuole dell’infanzia.

ANCI Lombardia © 2018  |  C. fiscale 80160390151  P. Iva 04875270961