Anci Lombardia



Notizie Circolari Multimedia Dipartimenti AGENDA BILANCIO SOCIALE EUROPA

Chi Siamo Organi Come associarsi Contatti Newsletter Lavora con noi Amministrazione trasparente

Accedi
NOTIZIE

SERVIZI PUBBLICI

Servizi Abitativi Pubblici, approvati finanziamenti per interventi di efficientamento energetico

24 Ottobre 2019

L’iniziativa utilizza fondi POR-FESR 2014-20 per un totale di 15 milioni di euro

Regione Lombardia ha approvato in data 21 ottobre 2019 la delibera n. XI/2286 con la quale vengono finanziati interventi di efficientamento energetico in fabbricati destinati a Servizi Abitativi Pubblici (ex ERP).

L’iniziativa utilizza fondi POR-FESR 2014-20 per un totale di 15 milioni di euro e finanzia interventi su edifici interi di proprietà ALER o di Comuni ad alta tensione abitativa (vedi allegato); il contributo è a fondo perduto e potrà coprire fino al 100% delle spese. 

I massimali di finanziamento sono differenziati in rapporto al numero di alloggi SAP di proprietà del richiedente e precisamente sono previsti per i Comuni: 2 milioni di euro oltre i 700 alloggi; 1 milioni tra 251 e 700 alloggi; 200mila euro fino a 250 alloggi.

Per partecipare al bando viene richiesto il conseguimento di una ristrutturazione importante ai sensi del D.lgs. 192/2005 e della DGR n. 3868/2015 e di un sostanziale miglioramento degli indici EP; a tal fine i fabbricati devono essere dotati di diagnosi energetica.

Sono esclusi dal finanziamento gli interventi che prevedano la demolizione integrale del fabbricato che comportino la mobilità di inquilini residenti o il cambio di destinazione d’uso.

Si evidenzia che l'utilizzo di fondi della programmazione comunitaria 2014-20 obbliga a tempi di rendicontazione molto stretti, per cui viene richiesto un elevato livello di progettazione iniziale (progetto definitivo) ed una previsione di esecuzione delle opere molto serrata, per la quale si rimanda alla delibera allegata.

In attesa della pubblicazione del bando definitivo, l'informazione viene fornita ai Comuni per l'eventuale inserimento nel programma delle opere pubbliche, evidenziando che il finanziamento POR implica rendicontazioni molto rigorose e sono escluse proroghe di qualsiasi genere.

ANCI Lombardia provvederà a comunicare la pubblicazione del bando vero e proprio.

ANCI Lombardia © 2020  |  C. fiscale 80160390151  P. Iva 04875270961