Anci Lombardia



Notizie Circolari Multimedia Dipartimenti AGENDA BILANCIO SOCIALE EUROPA

Chi Siamo Organi Come associarsi Contatti Newsletter Lavora con noi Amministrazione trasparente

Accedi
NOTIZIE

Enti locali

Sostenibilità e tecnologia, Brivio: "contributo per recuperare i fondamentali dello stare insieme"

15 Marzo 2019

Intervento all'iniziativa per la Milano Digital Week

Sostenibilità e nuove tecnologie: una relazione per rendere concreto un cambiamento culturale che può portare alla corresponsabilità collettiva del futuro. Su questo tema si è concentrato il seminario "Sostenibili Digitali Aperti" promosso da Refe e Redesign in occasione della Milano Digital Week.

Cristiana Rogate, Presidente di Refe, ha ricordato come "sempre più abbiamo bisogno di un nuovo modello di sviluppo, per conservare e nutrire il nostro pianeta e per incentivare il benessere", e questo soprattutto per realizzare "i punti dell'Agenda 2030, che ci ha dato un primo piano di obiettivi per l'umanità". Per Rogate, inoltre, non deve mancare il sentimento della "responsabilità collettiva" delle comunità di fronte alle scelte che determineranno il futuro, e i soggetti che operano per realizzare "politiche, strategie ed effetti", devono saper costruire "scenari di senso in grado di rinforzare un patto di responsabilità" tra tutti.

Ma in un contesto simile, come è possibile rendere i cittadini responsabili delle scelte pubbliche e come è possibile rendere conto delle azioni intraprese?
La domanda è stata rivolta a Virginio Brivio, Presidente di Anci Lombardia, per il quale una soluzione è rappresentata "dall'impiego degli strumenti di rendicontazione, che non servono a fare proselitismo" ma per "restituire ai territori informazione e conoscenza sui risultati e gli obiettivi raggiunti". Questi strumenti diventano inoltre fondamentali in uno scenario nel quale, come l'attuale, "si è perso il senso di comunità", pertanto "oggi per amministrare, un amministratore deve portare un contributo per recuperare i fondamentali dello stare insieme".

ANCI Lombardia © 2019  |  C. fiscale 80160390151  P. Iva 04875270961