Anci Lombardia



Notizie Circolari Multimedia Dipartimenti AGENDA BILANCIO SOCIALE EUROPA

Chi Siamo Organi Come associarsi Contatti Newsletter Lavora con noi Amministrazione trasparente

Accedi
NOTIZIE

EUROPA

Anci Lombardia porta i comuni a Bruxelles: il 23 e il 24 delegazione dell’associazione incontra uffici della Commissione e stakeholder comunitari

18 Luglio 2019

Nell’ambito del progetto Lombardia Europa sostenuto dalla Regione e in collaborazione con le Province lombarde

Una delegazione di Anci Lombardia si recherà a Bruxelles i prossimi 23 e 24 luglio. Nell’ambito del progetto Lombardia Europa 2020 gestito dall’associazione lombarda dei comuni, in collaborazione con le province coordinate dalla Provincia di Brescia e finanziato con fondi europei attivati da Regione Lombardia, la delegazione incontrerà esponenti degli uffici della Commissione europea, i cui vertici politici saranno nominati dalla presidente Ursula von der Leyen e votati dal Parlamento di Strasburgo. 

Gli incontri della delegazione si svolgeranno presso Casa Lombardia (Place du Champs de Mars, 1/3), sede permanente della delegazione lombarda nella capitale delle istituzioni europee, presso la quale è stato aperto un ufficio dedicato al progetto, che ha come obiettivo la creazione e il afforzamento di Uffici Europa in tutte le province lombarde. Il progetto Lombardia Europa 2020 prevede formazione, coaching per consolidare le capacità di tecnici e amministratori degli Enti locali lombardi di progettare e accedere in modo diretto a risorse comunitarie a beneficio di territori che si organizzano su aree vaste. 

La delegazione di Anci Lombardia sarà composta dalla vice presidente Federica Bernardi, dal nuovo membro dell’Udp Lucio De Luca, sindaco di Azzano San Paolo (Bg), dal Presidente del Dipartimento Europa, Carmine Pacente, consigliere comunale milanese e Presidente della Commissione Affari Europei di Palazzo Marino, e poi ancora dal Segretario e dal Vice segretario dell’associazione dei comuni Rinaldo Redaelli ed Egidio Longoni e dal Direttore di Tecla, associazione di Enti locali per la promozione dei progetti europei, partner del progetto, Mario Battello

Il programma prevede una serie di incontri con gli uffici della Commissione europea, a cominciare dalla DG REGIO, Direzione Generale che si occupa dello sviluppo delle politiche regionali e urbane. La delegazione incontrerà anche rappresentanti delle organizzazioni omologhe di Anci Lombardia, come Eurocities e principali stakeholder economici e sociali. Il 23 luglio intorno alle ore 15 presso Casa Lombardia, è previsto un incontro con la stampa per illustrare dettagli e sviluppi del progetto Lombardia Europa 2020, partito a metà 2018 e che proseguirà fino a fine 2020 e che è finanziato con 2 milioni di euro attivati da Regione Lombardia nell’ambito dei fondi POR FSE.Ad oggi tutti i Comuni capoluogo e i rispettivi Enti provinciali hanno aderito all’iniziativa e attivato la costituzione di coordinamenti territoriali che diventeranno parte attiva nello sviluppo di progetti a beneficio dei territori interessati. 

"La Commissione europea  - spiega Pacente - propone di valorizzare il ruolo delle autorità locali e Anci vuole cogliere questa grande opportunità. È questo il senso dell'incontro che avremo con Nicola de Michelis, ex Capo di gabinetto e ora Direttore della Commissione europea e responsabile dei negoziati con i Paesi del Sud Europa tra cui l'Italia".

ANCI Lombardia © 2019  |  C. fiscale 80160390151  P. Iva 04875270961