Anci Lombardia



Notizie Circolari Multimedia Dipartimenti AGENDA BILANCIO SOCIALE EUROPA

Chi Siamo Organi Come associarsi Contatti Newsletter Lavora con noi Amministrazione trasparente

Area riservata
NOTIZIE

Ambiente

Al via il progetto europeo GreenFEST

20 Ottobre 2017

Anci Lombardia ente capofila dell'iniziativa, presentazione il 25 ottobre

Anci Lombardia, quale Ente capofila, ospita mercoledì 25 ottobre nella sede di via Rovello 2 a Milano la presentazione del progetto GreenFEST – Green Festivals and Events through Sustainable Tenders.
L'iniziativa, sostenuta dal programma Life dell'Unione Europea, vuole trasferire le buone pratiche esistenti in Italia di Green Public Procurement nel settore delle attività culturali ad importanti amministrazioni pubbliche e operatori privati del settore della cultura.
A GreenFEST – Green Festivals and Events through Sustainable Tenders, oltre ad Anci Lombardia, partecipano i Comune di Bergamo, Cremona e Fano, la Fondazione Ecosistemi, Federculture, l'Associazione TECLA, l'Associazione Culturale Time n’Jazz e il Consorzio Villa Reale e Parco di Monza.
Gli acquisti verdi della pubblica amministrazione, nella definizione della Commissione Europea, sono  “un processo mediante cui le pubbliche amministrazioni cercano di ottenere beni, servizi e opere con un impatto ambientale ridotto per l’intero ciclo di vita rispetto a beni, servizi e opere con la stessa funzione primaria ma oggetto di una procedura di appalto diversa”.
In tale contesto le attività culturali – dalla fase di produzione a quella di consumo – coinvolgono – in qualità di fornitori, di committenti e di fruitori - milioni di soggetti,  che contribuiscono, alla crescita integrata e sostenibile del territorio, e sono inoltre un fondamentale strumento di cambiamento degli stili di consumo e di produzione delle odierne società; eppure in questo settore non esistono ancora né dei Criteri Comuni Europei né, in Italia, dei Criteri Ambientali Minimi a cui fare riferimento per promuovere il Green Public Procurement nell’ambito delle attività culturali.
Il progetto vuole diffondere le buone pratiche di adozione di criteri ambientali minimi nel settore delle attività culturali.

ANCI Lombardia © 2018  |  C. fiscale 80160390151  P. Iva 04875270961