Anci Lombardia



Notizie Circolari Multimedia Dipartimenti AGENDA BILANCIO SOCIALE EUROPA

Chi Siamo Organi Come associarsi Contatti Newsletter Lavora con noi Amministrazione trasparente

Area riservata
NOTIZIE

Anci a Montecitorio

Sindaci lombardi: utile il confronto, ora aspettiamo risposte concrete

13 Novembre 2017

Olivares, Avanzini, Checchi e Buzzini raggiunti al termine dell'incontro alla Camera

Al termine dell'incontro sulle città del futuro che si è svolto a Montecitorio i Sindaci lombardi si dicono per lo più soddisfatti e ora attendono risposte concrete dalle Istituzioni.

Massimo Olivares, Sindaco di Marcallo con Casone, condivide "ciò detto dai colleghi che sono intervenuti in aula. Anche nel nostro Comune tocchiamo molti degli aspetti sollevati, come quello dell'economia circolare, tanto che stiamo affrontando la costruzione di un trasformatore di rifiuti per generare biogas dalla componente umida". Per Olivares però non si deve dimenticare che "uno dei più grossi soprusi che suiscono i Comuni è quello delle risorse pagate dai cittadini ai Comuni e che, però, non restano sul territorio. Anci ha fatto tanto, ma si deve lavorare affinchè vengano lasciate ai Sindaci le risorse dei territori, perchè i Sindaci saprebbero gestirle al meglio".

Invoca concretezza e azione Patrizia Avanzini, Sindaco di Padenghe sul Garda, che saluta positivamente l'incontro alla Camera, "dal quale sono emerse tante idee utili per gestire la situazione difficile in cui noi Amministratori ci muoviamo al fine di sddisfare i bisogni dei nostri cittadini. Ora però attendiamo un reale riscontro nella Legge di bilancio alle aspettative di tutti i Comuni: grandi e piccoli. Dall'ascolto si deve passare all'aiuto concreto".

"Ritengo sempre utile partecipare a questi momenti collettivi, perchè i Sindaci, come ha osservato una collega piemontese, sono spesso soli nella loro esperienza". Queste le impressioni di Andrea Checchi, primo cittadino di San Donato Milanese, per il quale "dobbiamo far sapere che noi ci siamo e tutti i giorni viviamo questa esperienza bellissima e difficile per portare avanti le istanze dei cittadini. Dal confronto sono emersi alcuni impegni in merito alle nostre richieste, speriamo che siano un buon punto di partenza per il futuro".

Monica Buzzini, Sindaco di Caponago, elogia soprattutto gli "interventi delle Sindache: molto concrete nella loro esposizione. Questo incontro è stato importante, perchè ha dato un volto a chi sui territori lavora per i cittadini, fornendo, come ha evidenziato Decaro, risposte concrete e non di circostanza ai bisogni. Ora mi aspetto che ci sia un reale ascolto anche da parte delle istituzioni, affinchè facciano proprie le nostre osservazioni che sono quelle raccolte dal confronto coi cittadini". (LS)

ANCI Lombardia © 2018  |  C. fiscale 80160390151  P. Iva 04875270961