Anci Lombardia



Notizie Circolari Multimedia Dipartimenti AGENDA BILANCIO SOCIALE EUROPA

Chi Siamo Organi Come associarsi Contatti Newsletter Lavora con noi Amministrazione trasparente

Area riservata
NOTIZIE

Comuni

Osservatorio Ipsos - Anci Lombardia: continua la rilevazione delle opinioni dei Sindaci

2 Gennaio 2018

La raccolta dei questionari termina il 12 gennaio

Anci Lombardia chiede la collaborazione dei Sindaci a partecipare, in qualità di intervistati, alla settima edizione dell’indagine condotta per l’Associazione dall’istituto di ricerca Ipsos e dal titolo “Le opinioni dei Sindaci lombardi”, che rientra all’interno del un più ampio Osservatorio di Ipsos - Anci Lombardia “I Comuni lombardi e la percezione dei cittadini”. Il contributo degli Amministratori all’indagine sarà fondamentale per la completezza e le veridicità delle analisi dell’Osservatorio.
L’iniziativa vuole indagare le opinioni dei Sindaci lombardi rispetto ad alcuni temi di attualità in merito al governo del Comune (l’impatto della crisi economica, le condizioni di  bilancio, la legge di stabilità, le gestioni associate, autonomia e federalismo …), oltre che al ruolo e le attività di Anci Lombardia.

I risultati della ricerca, oltre a fornire un quadro delle percezioni dei cittadini e dei Sindaci su molti aspetti della PA locale, offrono importanti conoscenze sul contesto lombardo utili da impiegare per studi e ricerche, nelle relazioni con il mondo dei media e nelle sedi del confronto istituzionale, sia a livello associativo che di singolo Comune.
L’intervista verrà effettuata tramite un questionario da compilare via web.
Ciascun Sindaco ha ricevuto via mail da parte di Ipsos un invito con un link che permette di rispondere all’indagine, nel momento più adatto rispetto agli impegni, purché entro la data del 12 gennaio 2018. La durata stimata dell’intero questionario è di circa 10 minuti e la compilazione potrà essere interrotta e ripresa in qualsiasi momento.

Tutte le informazioni raccolte nel questionario saranno trattate da Ipsos in forma strettamente anonima; le evidenze verranno esaminate e confluiranno in un report riferito all’intero campione di indagine. Le analisi non faranno mai riferimento al singolo Comune intervistato, ma al target di appartenenza (ad esempio la dimensione del Comune). In nessun modo sarà dunque possibile mettere in relazione il report finale con i singoli Sindaci o con i singoli comuni. Un impegno scritto (sulla riservatezza delle evidenze raccolte) sarà contenuto nella prima pagina del questionario on-line. Tutti i dati dell’indagine saranno elaborati da Ipsos, che non potrà fornire ad Anci Lombardia, per le regole deontologiche del settore, nessuna informazione nominativa.

Nel caso alcuni Sindaci non avessero ricevuto la mail con il questionario o riscontrassero problemi nella compilazione possono contattare gli uffici di Anci Lombardia all'indirizzo posta@anci.lombardia.it .

ANCI Lombardia © 2018  |  C. fiscale 80160390151  P. Iva 04875270961