Anci Lombardia



Notizie Circolari Multimedia Dipartimenti AGENDA BILANCIO SOCIALE EUROPA

Chi Siamo Organi Come associarsi Contatti Newsletter Lavora con noi Amministrazione trasparente

Accedi
NOTIZIE

ambiente

Protocollo lombardo sviluppo sostenibile, Brivio: "un impegno concreto"

18 Settembre 2019

Sottoscritto il documento tra Regione Lombardia e gli stakeholders

Firmato questa mattina a Palazzo Pirelli il Protocollo lombardo per lo sviluppo sostenibile, promosso da Regione Lombardia con gli stakeholders interessati alla partita.

Per il Presidente della Regione Attilio Fontana la firma rappresenta un traguardo "importante, soprattutto considerando il coinvolgimento dei giovani in una missione che sembrava impossibile e che, invece, è giunta in porto". Rivolgendosi ai molti rappresentanti delle realtà firmatarie, Fontana ha sottolineato la sua soddisfazione, poichè "solo grazie all'impegno dei soggetti che concretamente operano sul territorio si possono raggiungere obiettivi concreti".

Anci Lombardia, che ha sottoscritto il Protocollo, era rappresentata dal Presidente Virginio Brivio, che ha ricordato come questa sottoscrizione "ci assumiamo un impegno concreto e non siamo qui solo per una procedura sloganistica. Per gli Enti locali inizia il momento di agire e in questo senso sono importanti le relazioni che i Comuni possono avere con le società pubbliche". Pensando al ruolo di Anci Lombardia, Brivio ha annunciato che l'Associazione sensibilizzerà "i Comuni e punterà sulla progettualità, considerando che sarà fondamentale cambiare approccio organizzativo: alcune sfide, infatti, si vincono solo se esiste una sinergia tra settori organizzativi. Infine dovremo lavorare sul coinvolgimento dei cittadini".

A illustrare il Protocollo è intervenuto l'Assessore regionale all'ambiente Raffaele Cattaneo, che ha indicato come la Regione si è attivata in modo "proattivo verso l'unico modello di sviluppo possibile: quello sostenibile". A tal proposito "il Protocollo diventa importante perché ci impegna a rendere concreto, ciascuno nel suo settore, un obiettivo di sviluppo sostenibile", attraverso un'intesa "aperta, perché vogliamo sia condivisa da tutti affinché ciascuno di sua sponte si assuma un impegno". Cattaneo ha infine annunciato che sarà "previsto un Forum annuale quale occasione per la costruzione di un confronto di massimo livello su questi temi".

ANCI Lombardia © 2019  |  C. fiscale 80160390151  P. Iva 04875270961