HomeChi SiamoOrganiScriviciCome associarsilavora con noi
 
NOTIZIE
VIDEONOTIZIE
CIRCOLARI
DIPARTIMENTI
DOCUMENTAZIONE
AGENDA
NEWSLETTER
LINK

Ancitel Lombardia
Assemblea ANCI Lombardia
Dossier Legge Delrio
Elezioni 2014
RisorseComuni

Bilanci.net 2014

Esclusione dal Patto di stabilità per i piccoli Comuni
Credito in Cassa
Piccoli Comuni e Gestioni Associate
Ricerca IPSOS - ANCI Lombardia
 
Ancitel LombardiaFederSanità
Servizio civile anci lombardiaReteComuni
 
DoteComune
Vivere in Italia
Guida Ammnistratori locali 2010
 
 

 

NOTIZIA
 
28 Giugno 2012
Il direttivo di ANCI Lombardia sull'assistenza ai disabili delle superiori
Fontana: “La competenza è delle Province. I Comuni sono disposti a garantire ancora il servizio, ma non possono più sostenere i costi”. Affrontato anche il tema del dimensionamento scolastico.
Il consiglio direttivo di ANCI Lombardia ha chiesto alla Regione di pronunciarsi con chiarezza entro l’inizio del prossimo anno scolastico in merito al problema dell’assistenza educativa agli alunni disabili delle scuole superiori. Diverse sentenze del Tar hanno infatti affermato che i costi del servizio sono in capo alle Province.

“Per anni i Comuni hanno sostenuto spese non dovute – spiega il Presidente di ANCI Lombardia Attilio Fontana - e ora anche la Corte dei Conti ha emesso un parere in cui dice che i Comuni non possono più accollarsi competenze che sono in capo ad altri enti. Per settembre vogliamo un pronunciamento ufficiale della Regione, che è stata sollecitata in proposito anche dalle associazioni delle famiglie, dal mondo della scuola e dalle stesse Province”.

Da un monitoraggio effettuato a fine 2011 da ANCI Lombardia, cui hanno risposto 962 dei 1544 comuni lombardi, emerge che le spese sostenute negli anni scolastici 2009/10 e 2010/11 dai Comuni per i servizi di assistenza scolastica degli alunni disabili ammontano a circa 15 milioni di euro l’anno. I Comuni hanno garantito anche in questi mesi il servizio di assistenza, per non far pesare la situazione che si è creata sulle famiglie dei ragazzi, che devono anzi continuare a essere assistiti.

Novità anche sul fronte del dimensionamento scolastico: una recente sentenza della Corte Costituzionale, sollecitata da un ricorso di alcune Regioni, ha dichiarato illegittimo l’articolo 19 della legge n. 111/11, in base al quale si sono costituiti Istituti comprensivi con almeno 1.000 alunni, riducendo pesantemente il numero dei dirigenti scolastici il personale delle segreterie.

Gli enti locali lombardi hanno già accorpato 60 istituti, dimostrando ancora una volta l’impegno a contenere la spesa pubblica e lo scrupolo nel rispettare puntualmente la legge. “Speriamo che il comportamento virtuoso tenuto dai Comuni lombardi comporti, per le nostre scuole, l’assegnazione di risorse aggiuntive in organico di fatto – continua Fontana - Non vorremmo che, a fronte dell’ennesimo sforzo profuso dagli amministratori della nostra regione, le economie conseguite portassero beneficio a qualche altra zona d’Italia non altrettanto virtuosa”.

“Abbiamo ribadito all’ufficio scolastico regionale la necessità di incrementare gli organici del Personale, soprattutto della Scuola dell’Infanzia – ha aggiunto Pierfranco Maffè, Presidente del dipartimento Pubblica Istruzione di ANCI Lombardia - La popolazione scolastica aumenta, le famiglie hanno esigenze legittime, i Comuni hanno seri problemi di bilancio e non riescono a garantire i servizi educativi al posto delle altre istituzioni”.




Tutte le notizie
Scarica la versione stampabile


Milano, 19:15
EXPO, CAPPELLINI: "STIMOLATO DIBATTITO, BENE BOERI SU PATRIMONIO BRERA"
Milano, 15:54
AREA C, COMUNE: NEL 2014 CALO INGRESSI E AUMENTO AUTO ECOLOGICHE
Milano, 14:47
COMUNE, BISCONTI: "PRONTI A OSPITARE FINALE CHAMPIONS LEAGUE 2016"
Milano, 14:19
SAN SIRO, LEGA: "NUOVA OCCUPAZIONE IN VIA ABBIATI, RESIDENTI MINACCIATI"
Milano, 12:45
SEVESO, IMPEGNATE 27 PATTUGLIE VIGILI: AMSA A LAVORO PER PULIRE STRADE


ANCI ancitel
Cittalia - fondazione ANCI ricerche IFEL
Comuniverso
Guida ANCI 2013

Anci Risponde
Le Anci regionali
I borghi più belli d’Italia

 
Catasto Lombardia USCI
Regione Lombardia Portale Servizi di Pubblica Utilità
Banner sgate  
   
Progetto PRISMA - CESTEC
             
Dipartimenti
Documentazione Organi ANCI Lombardia
Dipartimento Città Metropolitana
IMU - Guerini: 'Stime troppo ambiziose, ora si apra tavolo con governo di concertazione e dialogo'
Dobbiamo continuare le iniziative per cambiare il patto di stabilità e i tagli ai comuni
Politiche Giovanili, Servizio Civile, sport, Polit
“Gli Oscar dello sport italiano” – Premio Sport & Cultura 2014
Settimana dell'attività fisica (29 settembre/5 ottobre) promossa da ''Now we move''
Circolare n. 122/14
Welfare e Sanità
Circolare n. 144/14
L'assegno INPS per le famiglie numerose di cittadini stranieri
Circolare n. 143/14
Sicurezza, Protezione Civile e Turismo
Cultura e Turismo
Richiesta osservazioni per Campagna Anti Incendi Boschivi 2014
Questionario online sulle misure anticorruzione - Proroga al 7 giugno
Istruzione, Cultura, Scuole Materne, dell'Infanzia
Edilizia scolastica - Programma “Scuole belle”
Programma Scuole sicure
Circolare n. 142/14
Ambiente, Trasporti e Servizi Pubblici Locali
Circolare n. 139/14
L'Anac risponde sul CIG per i Comuni non capoluogo
Presentato Rapporto Rifiuti Ispra 2014
Commercio, Attività Produttive, Semplificazione
Circolare n. 141/14
Circolare n. 123/14
Circolare n. 114 /14
Riforme, E-government, Federalismo, Cooperazione e
Approvata alla Camera la conversione del d.l. n.90/14
Nota di lettura Anci sul DL''Pubblica Amministrazione'' e le norme di interesse per i Comuni
Circolare n. 126/14
Lavori pubblici, Territorio e Politiche Agricole
MONZA - Convegno ''Contenimento consumo di suolo e revisione LR 12/2005''
Consumo di suolo - Convegno a Monza sui Pdl regionali
Consumo di suolo - gli interventi di Anci Lombardia al convegno di Monza
Piccoli Comuni, Unioni dei Comuni e Forme Associat
Gestioni associate - Guerra: ''Bene proroga al 30 settembre per certe funzioni''
Circolare n. 107/14
Unioni dei Comuni - In Gazzetta Ufficiale il decreto sulle certificazioni per i servizi in forma associata
Finanza Locale, Federalismo Fiscale, Personale e P
Circolare n. 145/14
BILANCI_NET 2014: Aggiornamenti
Patto di stabilità: un'interpretazione discutibile del monitoraggio
Tavolo Pari Opportunità
Più donne in politica: appello per i ballottaggi
Più donne in politica: appello ai candidati sindaci
Pari opportunità nei Comuni, iniziativa ANCI-Presidenza Consiglio dei Ministri
Città Metropolitana
MILANO - Seminario sulle funzioni della Città metropolitana
Le funzioni della Città metropolitana di Milano
Lanzetta: ''Sì ai Sindaci delle Città metropolitane nel nuovo Senato''